Biografie » Mirco Brunello

Mirco Brunello

Chitarra ritmica e solista (2012 – 2015)

Mirco Brunello inizia a suonare la chitarra nel 2001 da autodidatta e, due anni più tardi, si iscrive presso l’Accademia di Musica Moderna di Padova. Qui frequenta il corso di “Chitarra Moderna” per poi prosegue gli studi dal 2007 presso la Miles Davis School di Mestre (VE), con Davide Baldo.
Negli anni ha avuto l’opportunità di studiare con grandi musicisti: Luca Colombo, Luca Meneghello, Luca Ballabio, Matteo Alfonso ed Aisha Ruggeri. Nel Giugno 2014 si è diplomato presso all’Accademia del Suono di Milano al corso di “Chitarra Moderna”.

Nel Maggio 2006 è chiamato da Osvaldo Indriolo come chitarrista dei Wood of Light con i quali pubblica gli EP Materioteca 07, Materioteca 08 e, nel 2012, pubblica per Lost Sound Records l’LP Feelikescaping, citato come miglior disco progressive 2012 dalla rivista Prog Metal Zone.

Dopo 3 anni di collaborazione con i Give Us Barabba, Il 18 Settembre 2015 il chitarrista Mirco Brunello esce dalla Band. Infatti gli impegni professionali di Mirco e le sue numerose collaborazioni musicali erano diventate ormai incompatibili con quelli dei Give Us Barabba, sia in studio che in ambito live.

Dal 2011 al 2015 è insegnante di chitarra presso la scuola di musica MusicLab di Mestre (VE) e MusicBay di Casier (TV) e dal 2013 presso l’accademia Lizard (TV).
Nel 2015 Mirco Brunello ha fondato ed è presidente dell’Associazione Culturale Musicalive.

Mirco Brunello usa chitarre artigianali e chitarre Furch. Utilizza amplificatori Blackstar. E’ endorser della Essetipicks, azienda leader nella produzione di plettri artigianali.